Alpi Liguri

Home Su Appennino Ligure Alpi Liguri Alpi Marittime Alpi Cozie Valle d'Aosta Dolomiti Altre zone Su e gił per la Riviera Ligure Mailing List

 

DESCRIZIONE OROGRAFICA

Le Alpi Liguri rappresentano la prima parte della Catena Alpina e, nonostante le modeste altitudini raggiunte dalle cime, consentono moltissimi itinerari interessanti. La catena si origina dal Colle di Cadibņna (459 m), nell'entroterra di Savona, che mette in comunicazione la valletta del Torrente Lavančstro (Sud) con la Valle Bņrmida di Mąllare (Nord): si sviluppa poi in gran parte boscosa, mantenendosi ad altitudini modeste, fino all'altezza di Loąno, dove con il Monte Carmo tocca i 1389 m. Di qui, lo spartiacque principale comincia ad allontanarsi dalla costa, innalzandosi sensibilmente e raggiungendo i 2200 m con il Monte Saccarello, al confine tra Liguria, Piemonte e Francia. Dal Saccarello si originano due costoni: uno che scende verso Ventimiglia ed il mare, dominato dai massicci rocciosi del Toraggio e del Pietravecchia, l'altro che risale verso Nord fino alla Punta Marguarčis (2651 m, a sinistra dalla testata di Valle Pčsio), la vetta pił alta dell'intero raggruppamento. Dalla Punta Marguarčis ha origine  la costiera che, prima di esaurirsi nella pianura presso Ceva,  divide la Val Tąnaro (a Sud) dalle testate delle Valli Monregalesi (Čllero, Maudągna, Corsaglia, Casotto e Mongia) a Nord, su cui sono allineate le altre vette principali: Cima Pian Balląur (2604 m), Cima delle Salģne (2612 m), Mongiņie (2630 m), Pizzo d'Ormča (2476 m). Dalla Punta Marguarčis lo spartiacque principale assume direzione Ovest e, mantenendosi sui 2200 - 2400 m, si abbassa senza quote di spiccata individualitą ai 1900 m del Colle di Tenda, posto alla testata delle Valli Vermenągna (Nord) e Roya (Sud), confine occidentale della catena.

Clicca sulla zona della cartina che vuoi visitare:

 

VALLI DI SAVONA, SCIUSA, AQUILA E PORRA 

ITINERARI ESTIVI

ITINERARI INVERNALI

Anello di Pian dei Corsi (dalle Rocche Bianche)

VALLI MAREMOLA, NIMBALTO, VARATELLA E BORMIDA DI MILLESIMO 

ITINERARI ESTIVI

ITINERARI INVERNALI

Anello della Rocca Barbena 1142 m (dalla Colla Scravaion)

Monte Carmo 1389 m (dal Giogo di Toirano)

Costa dei Balzi Rossi - Via Ferrata degli Artisti (da Isallo)

Anello di San Pietro (Monte Varatella 891 m - dalle Grotte di Toirano)

Traversata del Monte Ravinčt 1061 m (dal Ponte del Salto del Lupo)

Anello del Monte Carmo (da Castagnabanca)

Ai piedi della Rocca dell'Aia (da Castagnabanca)

Giro dello Scoglio del Butto (da Castagnabanca)

Monte Varatella 891 m - "Sentiero Storico" (da Dari di Boissano)

Anello Boissano - Monte Ravinčt 1061 m (da Borgata Piazza)

Anello di Balestrino (da Toirano)

Monte Carmo 1389 m - "Sentiero delle Scalette" (da Castagnabanca)

Monte Varatella 891 m - "Sentiero dei Daini" (dalle Grotte di Toirano)

VALLI NEVA, PENNAVAIRA E ARROSCIA  

ITINERARI ESTIVI

ITINERARI INVERNALI

Rocca Tramontina 1495 m (dal Colle di Caprauna)

Monte Castellermo 1092 m e Torri du Barči (dalla Colla d'Onzo)

Anello Poggio Ceresa - Valle Auzza (da Zuccarello)

Monte Alpe Est 1055 m e Ovest 1034 m (da Verąvo di Castelbianco)

Anello della Rocca Liverną 546 m (da Martinetto)

Monte delle Gettine 1183 m (da Orčsine di Castelbianco)

VALLI LERRONE, MERULA, IMPERO, ARGENTINA E NERVIA

ITINERARI ESTIVI

ITINERARI INVERNALI

Sentiero degli Alpini (Monte Toraggio 1973 m - dalla Colla Melosa)

Pizzo d'Evigno 988 m (dal Passo del Ginestro)

Monte Pietravecchia 2038 m (per il "Sentiero Alto" e la rampa della Via Salesi)

VALLE TANARO

ITINERARI ESTIVI

ITINERARI INVERNALI

Al Pian Rosso

Monte Antoroto 2144 m (da Valdinferno)

Gran Tour delle Salģne (per il Canalino delle  Masche)

Monte Dubasso 1536 m (da Ormea)

Rocca Ferraira (trav. Ponte di Nava-Colle di Nava)

Al Lago del Pizzo (da Chionea)

Bric Mindino 1879 m (dalla Colla di Casotto)

Monte Armetta 1739 m (dal Colle di Caprauna)

Pizzo d'Ormea 2476 m (per la Costa Valcaira)

Traversata delle Vene

Monte Galero 1708 m (dal Colle di San Bernardo)

Monte Saccarello 2200 m

Cresta del Ferą (da Carnino Superiore)

Monte Galero 1708 m (dal Colle di San Bernardo)

Traversata Saline - Pian Ballaur

Cima Missun 2356 m (da Łpega)

Cima di Piano Cavallo 1896 m (da Upega)

Bric Mindino 1879 m (dalla Colla di Casotto)

VALLI MONGIA, CASOTTO, CORSAGLIA E MAUDAGNA

ITINERARI ESTIVI

ITINERARI INVERNALI

Mondolč 2382 m (dalla Colla della Balma)

Alle pendici del Mondolč (da Prato Nevoso)

Vie Ferrate della Rocca dei Corvi 900 m

VALLI ELLERO E DI LURISIA

ITINERARI ESTIVI

ITINERARI INVERNALI

Al Pis dell'Ellero

Traversata del Mongioie 2630 m (per la cresta Sud-Ovest)

Giro delle Moglie

Sulla dorsale Ellero - Pesio (da Sant'Anna di Prea)

VALLE PESIO

ITINERARI ESTIVI

ITINERARI INVERNALI

Al Pian del Lupo

Cima della Gardiola 1889 m (dalla Certosa di Pesio)

Marguareis 2651 m (per il Canalone dei Torinesi)

Ai piedi del Marguareis (testata di Val Pesio)

Monte Besimauda 2241 m (da Pradeboni - Le Meschie)

VALLI COLLA E VERMENAGNA

ITINERARI ESTIVI

ITINERARI INVERNALI

Punta Gutzart 1676 m (da Vernante)

Bric Costa Rossa 2404 m (per la Costa la Motta)

Anello della Boaria (da Limonetto)

Bric Costa Rossa 2404 m (per la Colla Piana)

VALLE ROYA

ITINERARI ESTIVI

ITINERARI INVERNALI

Monte Bertrand 2482 m - Anello del Vescovo

Monte Bertrand 2482 m - Anello di Morignņle

Traversata di Réfrči (dalle Granges de la Pia)

Monte Saccarello - Anello "des Fontaines"